x 
Carrello - 0,00 €

  • Carrello vuoto

Stamattina c'è un buon profumo di erba fresca nell'aria. La primavera si sta avvicinando e i fiori che iniziano a sbocciare lo dichiarano al mondo con i loro stupefacenti colori e i loro profumi inebrianti…… ottimi per farci una pisciatina qua e là!
Lo zio Wally cerca di insegnarmi dove è meglio fare pipì e dove se la faccio la mamma mi urla: nooooooo ora papà si arrabbiaaaaaaaa…….., ma io faccio come voglio: sono il capo e poi sono piccolo chi mi sgrida!
Quando però vado in città è per me il momento migliore per fare i miei bisogni solidi, così almeno i miei umani non devono raccogliere nulla in giardino ed il mio amico Ambrogio, il robottino tagliaerba rompipalle che mi segue sempre e mi disturba nelle mie scorribande per il prato, non si sporca le ruote.
Certo in città ci sono altri problemini sempre legati alla raccolta dei miei rifiuti e di quelli dello zio Wally: ormai è d’obbligo che ogni padroncino abbia con se il necessaire per raccogliere i nostri bisogni ed allora la mia mamma, per essere sempre all’ultima moda non ci fa mancare nulla.
Pensa e ripensa, parla e ragiona con lo zio Wally e cosa ti combina?: ci crea dei portasacchettini per cani ad hoc per noi. Noi cani che non amiamo il rumore della plastica che sbatte sul guinzaglio, che facciamo cadere tante volte quelli classici di plastica e ne rompiamo gli anelli, noi che però vogliamo dei nuovi accessori di lusso per cani pensati per noi e studiati apposta e con amore.
E cosa si inventa? Il primo portasacchettini per cani di lusso fatto a forma di cuore: la mia mamma ci adora e quindi cosa si poteva inventare, se non un cuore?
Questo cuore io e lo zio Wally spesso lo regaliamo a nostri amici che vengono a trovarci nel nostro atelier, in segno del nostro affetto e dell’amore che lega ogni quadrupede al suo inseparabile bipede…….
L'amore non ha bisogno di tante parole, cuore è la massima espressione di amore che ogni persona che sceglie di condividere la propria vita con un cane deve avere, rappresenta inoltre una scelta importante nell’uso dei materiali che hanno scelto alla Switchdog, tutti rigorosamente di origine non animale, nel pieno rispetto di noi cani!
E tu amico che leggi questo articolo cosa ne pensi? Ti piace il nostro principio ispiratore? Share the love! Share Switchdog!!!

Bau amici!

Oggi vi parlo di un prodotto essenziale per le nostre passeggiate, un “must have”: il portasacchettini per cani per i nostri bisognini.
Ce ne sono molti in commercio, ma è necessaria una scelta oculata: sarà pure un accessorio di utilità, ma perchè rinunciare all'estetica? In fondo è come se fosse un po' la nostra borsetta da passeggio!
La maggior parte dei portasacchettini bon ton sono realizzati in plastica rigida e non vi dico il rumore che producono quando sbattacchiano qua e là quando il nostro padrone ci porta con sè a passeggiare!
Sul mercato degli accessori di lusso per cani, i portasacchettini più apprezzati e diffusi, puntano sull'immagine riconoscibile e pertinente dell'osso e i colori e le fantasie sono tantissime! Qualche azienda ha scelto di realizzarne alcune in gomma, forse proprio per venirci incontro nella salvaguardia del nostro udito.
Parlando di forme, non mi capacito del fatto che alcuni di questi accessori richiamino oggetti o animali molto distanti da noi: il fiore, chi lo conosce se non perché ci faccio sopra la pipì; il pesce lo mangio tutti i giorni anche se non mi fa impazzire, ma non siamo amici…., o la fiaschetta...vi pare che assomigli lontanamente a un cane San Bernardo?
Altro fattore importante è: chi porta l'accessorio? Il cane o il padrone?
Io penso che debba armonizzarsi con entrambi e non essere di intralcio.
Odio che mi si leghino addosso oggetti di dubbio gusto o vederli penzolare davanti al mio muso! Sono ipnotici!!! E poi che brutte quelle cagnette tutte altezzose che vanno in giro con il sacchettino verde legato al guinzaglio: zio Wally, io una così non la vorrei mai come mia compagna!
Quindi, seguendo i miei consigli di vero dandy dog, la mia padrona ha cercato di coniugare estetica e funzionalità, proprio pensando alle necessità di cui sopra.
Utilizza dei portasacchetti morbidi in vinilpelle o neoprene, che hanno forme e colori “very lovely”. Non solo il classico osso, ma anche un cuore, simbolo del legame che ci unisce, una borsetta in miniatura, perchè sa che sono sensibile alla moda, e un musetto che pare proprio il mio!
Quello che però amo di più è l'osso incorporato al guinzaglio: il risultato è un prodotto minimal! Se ne stà al suo posto, è discreto e silenzioso, fa il suo lavoro senza rendermi ridicolo.
E poi ogni tanto Laura ha la brillante idea, siccome siamo in due, io e lo zio Wally, di mettere i portasacchettini direttamente attaccati alla sua borsa, che a noi piace un sacco perché la rende troppo diversa dalle altre mamme, e noi vogliamo sempre distinguerci!

Io ho detto la mia. Voi che ne pensate? Condividete forse le vostre passeggiate con un cup cake o una matrioska?

Io e lo zio NO! Vogliamo essere super fashion urban and dandy dog dalla punta delle orecchie al turacciolo che abbiamo per coda.

 x 
Carrello - 0,00 €

  • Carrello vuoto